Zuniga ha la valigia pronta: si lavora per portarlo in Premier League

Cosa farà il Napoli con Zuniga?

 

Zuniga ai saluti

Il colombiano ha un contratto fino al 2018. In partenza
anche De Guzman e il portiere Rafael.

Fonte:corriere dello sport

Zuniga ed il Napoli si sono praticamente detti addio sin dall’anno
scorso, il colombiano al club è costato un sontuoso ingaggio (sette milioni
di euro lordi, circa, all’anno) la rottura con il Napoli a Zuniga  invece ha pregiudicato una carrierache era già stata seriamente compromessa negli ultimi due anni: l’esterno aveva vissutoa modo suo, giocando (e anche bene) d’estate con la sua Nazionale, rimanendo
spesso infortunato d’autunno, d’inverno e di primavera con il Napoli. E’ finita e lo sanno tutti:
Zuniga ha un contratto che scade nel 2018 (lo ha firmato a Londra, ottobre del 2013, e
da quel giorno quasi non si è più visto), rappresenta un costo
di altri diciassette milioni di euro circa, ma così – questo braccio di ferro – non ha senso
per nessuno, non lo ha mai avuto. Zuniga può andare in Inghilterra, spera di avere altre
chanche ancora in Italia e c’è chi lavora per lui per trovargli collocazione in Spagna.