IL MATTINO-Zeman provoca : “Il Napoli Higuain-dipendente”

"la squadra ha perso terreno rispetto alla Juve quando Higuain o non segnava o non giocava"

Zeman provoca

Zeman provoca gli azzurri e critica la Juve

Il boemo  intervistato dal Mattino ha parlato del Napoli e del suo pupillo Insigne e non ha risparmiato la solita stoccata alla Juve.

“Sono contento che lorenzo sia tornato a giocare nel suo ruolo e i risultati si vedono».

Zeman lei ha sempre sostenuto che i fuoriclasse del calcio italiano sono tre: Totti, Baggio e Rivera
“E confermo che non ce ne sono stati altri”

Higuain fuori classifica perché Argentino?
“Uno che fa 36 gol è per forza bravo, ma il Napoli dipendeva troppo da lui, ha perso i
punti che lo hanno fatta distaccare dalla Juve quando Higuain era fuori per squalifica o no segnava”.

Da Higuain a Insigne  suo allievo prima a Foggia e poi a Pescara.
“Dopo tre anni Lorenzo è tornato finalmente al suo ruolo naturale e ha fatto valere tutto il suo talento a suon di gol e assist. È quella la posizione nella quale rende meglio e nonostante qualche piccola critica ha fatto un ottimo campionato”.

La juve ha il rammarico di non aver battuto il Bayern

“Chi lo dice evidentemente non ricorda il primo tempo della partita in casa contro il Bayern: erano fuori già in quel momento”

 

Ultras Juventini devastano locale alla moda di Torino