Vucinic: un uomo un perche’

Vucnic a Tuttosport: ” non dimentichero’ mai la partita di pechino, alla fine conta la vittoria”

Vucnic torna a parlare della supercoppa “scippata” come hanno  titolato tutti i media, a Pechino, dando un immagine del nostro calcio a livello globale, pessima!

Guarda caso, Vucinic sceglie le pagine di tuttosport, per dire la sua , sulla sfida di Doha! durante l’intervista che non riportiamo, poiche’ non ce ne frega una beata …….

Il “giocatore” torna su Pechino, affermando che:”Pechino? Fu una giornata fantastica, indimenticabile. Successe di tutto, urla verso arbitro e guardalinee e cartellini, ma quello che conta è che abbiamo vinto noi alla fine. Poi loro non si sono presentati alla premiazione e non li ho capiti”.

L’ultima frase e’ significativa. Non comprende un atteggiamento di protesta per un palese “furto” evidentemente rientra nello stile giuve!

Vucinic,  come disse don ersilio: ” nu pernachio!, di testa e’ di petto! cervello, è  passione, e deve signicare, tu sei …. “