Vergogna a Foggia: anche in Lega Pro cori contro Napoli e la sua provincia

     

    Cori beceri dei rossoneri contro i sostenitori del Savoia

     

    Ormai l’odio verso Napoli e la sua provincia non ha limiti, neppure di categoria. 

    Nel pomeriggio di ieri, durante il match di Lega Pro tra i padroni di casa del Foggia e il Savoia, dagli spalti si è alzato forte il coro: “Lavali, lavali, lavali col fuoco, o Vesuvio lavali col fuoco”. 

    Il direttore di gara non ha preso provvedimenti per tutelare il team di Torre Annunziata. 

    Solo il mese scorso la provincia pugliese è stata colpita da una terribile alluvione che ne messo in ginocchio economia ed infrastrutture. A differenza dei supporters rossoneri, il popolo partenopeo è solidale con le famiglie colpite da tali sciagure, senza distinzioni geografiche e razziali. 

    Auguriamo, quindi, un presto ritorno alla normalità alla comunità foggiana. E agli idioti dello “Zaccheria” ricordiamo che il loro odio è la nostra forza.