Le vedove di Mazzarri piangono l’esonero del tecnico toscano

 

Era nell’aria da tempo e adesso è ufficiale: Walter Mazzarri esonerato, un colpo letale a tutti i finti tifosi napoletani che lo rimpiangono ancora!

 

La notizia è stata ufficializzata stamattina ma già ieri sera se ne parlava, al suo posto dovrebbe arrivare Roberto Mancini, già in passato sulla panchina nerazzurra, con risultati decisamente migliori. Ora cosa diranno tutti i giornalisti napoletani che hanno descritto Benitez come un allenatore di terza categoria e hanno esaltato il tecnico di San Vincenzo? Come giustificheranno questa decisione di Thohir?

 

In effetti Benitez e Mazzarri hanno qualcosa in comune: se il maestro spagnolo non dovesse rinnovare col Napoli entrambi mancheranno al calcio italiano, Benitez per le sue abilità di allenatore, il secondo per le sue scuse a fine gara dopo ogni sconfitta, ricordate il compleanno di Cavani

 

Alcuni giornalisti napoletani vestono già il nero in segno di lutto e stanno salutando il loro idolo (che ha vinto in carriera quello che Benitez ha vinto soltanto in un anno a Napoli!) al grido di “Son hontento”.