Valdifiori: “Siamo arrabbiati, ma dobbiamo ripartire dalla grande prestazione di stasera!”

Ai microfoni di Sky Sport, per commentare l’elminazione dall’Europa League, arriva Mirko Valdifiori, autore di un’ottima prestazione:

“E’ un periodo in cui non ci gira bene. Come prestazioni non è un periodo negativo, ma restiamo compatti. Dispiace per l’eliminazione, ora pensiamo alla Fiorentina. Abbiamo continuato a giocare sull’1-0. Per segnare un goal dobbiamo creare 10 occasioni. Restano 12 finali. Pensiamo a vincerle tutte. Rispetto per tutti e paura di nessuno. Gli applausi fanno piacere, abbiamo messo in campo il cuore. Abbiamo tutte le carte in regola per giocare tutte le gare con la mentalità vincente.  L’umore è giù perchè brucia quando esci da una competizione, volevamo fare bene, siamo andati in campo con le nostre certezze, è un periodo che capitano situazioni difficili da prevedere, dobbiamo uscirne tramite le nostre certezze, siamo un gruppo compatto e dobbiamo dimostrarlo giù lunedì prossimo contro la Fiorentina. Nella squadra c’è rammarico e tristezza, volevamo ribaltare la situazione dav, penso si sia visto, è un periodo un po’ così, dobbiamo lavorare, abbiamo la possibilità davanti al nostro pubblico. Ora dobbiamo lasciarci alle spalle questa sitauzione già lunedì a Firenze. Sull’1-0 non ci siamo accontentati, abbiamo cercato di segnare ancora, il Villarreal non ha avuto grandi occasioni, li abbiamo obbligati a fare gioco con palle lunghe e ripartenze, ci serve per dare morale, dobbiamo tenerci le prestazioniper uscire da questo momento”.