Valdano attacca Mourinho: “Più ego che bravura”

     

    L’ex dirigente del Real Madrid: «E’ un personaggio creato ad arte per questi tempi rumorosi e vuoti. Non ha mai detto nulla di sensato sul calcio»


     

     «Non ho mai sentito Mourinho dire una frase, in pubblico o in privato, sul calcio degna di essere ricordata». così l’ex dirigente del Real Madrid Jorge Valdano – sollevato dal ruolo di direttore sportivo merengue a causa di forti incomprensioni con lo Special One – ha attaccato pesantemente il suo ‘nemico’ sul suo libro ‘Le undici competenze di un leader’. «In Mourinho l’intelligenza e l’ego sono nemici e quando si scontrano, ha la meglio l’ego. Con lui non riuscivo a capirmi perché andava in contrasto con la mia sensisbilità», ha proseguito Valdano. «Mou è un personaggio rumoroso e poco altro, un personaggio creato su misura per questi tempi vuoti. Se Guardiola è Mozart, Mourinho è Salieri. Sarebbe stato un ottimo musicista se non ci fosse stato Mozart», ha concluso Valdano.

    Corr.sport.it