Ultras Napoli: la passione non ha confini geografici

     

    I sostenitori azzurri presenti anche in Slovacchia

     

    “Allora si viaggiare, dappertutto il Napoli seguire…”: così recita la prima parte di uno dei cori più belli di tutto il panorama ultras continentale. 

    Per i sostenitori partenopei che sia Londra o Bratislava non fa alcuna differenza. Anche ieri non meno di 1.000 napoletani erano presenti nel settore ospiti dello stadio “Pasienky”. L’amore verso i propri colori non sembra avere limiti per questi coraggiosi sostenitori, che con ogni mezzo possibile hanno raggiunto la capitale slovacca con lo scopo di spingere i propri beniamini verso i 3 punti.

    In Italia, non partecipano più alle trasferte a causa della legge sulla “Tessera del tifoso”. Ma in Europa non hanno fatto mai mancare il proprio sostegno alla squadra, in ogni Nazione, con qualsiasi condizione ambientale e climatica.

    Napoli sono loro. E Ciro è sempre presente…