Ufficiale: Martino è il nuovo ct dell’Argentina

     

     

    Visualizza l'immagine su Twitter

    La federazione argentina, orfana di Grondona, ha annunciato che sarà Gerardo Martino il nuovo ct della Seleccion: giovedì la presentazione ufficiale.

    Dopo l’addio di Alejandro Sabella, l’Argentina, reduce dalla finale del Mondiale di Brasile 2014 persa ai supplementari contro la Germania a causa del goal di Gotze, deve pensare al futuro e ha individuato in Gerardo Martino l’uomo giusto per il nuovo corso.

    I dirigenti dell’Afa, su indicazione del deceduto presidente Grondona, che lo voleva come prima scelta,si siano incontrati con l’ex-allenatore del Barcellona, Gerardo Martino, ed hanno trovato l’accordo per affidargli la panchina della nazionale albiceleste per le prossime quattro stagioni, cioè fino al mondiale in Russia del 2018.

    Il tesoriere della Federcalcio argentina, Josè Lemme, ha confermato che Martino è il nuovo ct dell’Argentina, annunciando che giovedì prossimo ci sarà la presentazione ufficiale del tecnico reduce dalla fallimentare esperienza al Barcellona.

    Nel mezzo ci sarà anche da preparare la Coppa America edizione 2015 in programma in Cile dall’11 giugno al 4 luglio. Martino in questo modo potrà avere nuovamente l’occasione di allenare la Pulce Leo Messi, che è stato l’artefice del suo arrivo al Barcellona lo scorso giugno. Di sicuro Leo spera che le cose con la maglia della nazionale possano andare meglio rispetto a quanto accaduto in blaugrana.

     

    goalitalia