Tuttosport raduna i procuratori. Parisi bacchetta De Laurentiis

Tuttosport raduna i procuratori. Parisi bacchetta De Laurentiis

Affari nostri  i procuratori contro De Laurentiis

Tuttosport raduna i procuratori.  Parisi bacchetta De Laurentiis. Gli agenti dei calciatori intervistati dal quotidiano di casa Juve.

“I procuratori sono il cancro del Calcio” sono le parole che  Aurelio De Laurentiis ha proferito nei confronti degli agenti dei calciatori, Apriti cielo, a difesa della categoria sono scesi in campo tutti e ovviamente tuttosport non poteva lasciarsi sfuggire la ghiotta occasione per magnificare la Juve e gettare fango sul Napoli. Il quotidiano ufficiale della Juventus ha radunato tutti i procuratori anche quelli di alcuni calciatori azzurri ( Gabbiadini) e li ha intervistati.

De Laurentis ha definito voi procuratori “il cancro del calcio”.

Parisi: «Innanzitutto va detto che i procuratori sono una componente essenziale del calcio. E poi… facciamo comodo alle società, sia per trattare un ingaggio e sia per vendere i giocatori, non solo prenderli. De Laurentiis quando deve cedere dieci giocatori chiama gli agenti, non il suo direttore sportivo…»

Sui  rinnovi,  viaggiano spediti a Napoli: a che punto è quello di Gabbiadini?

Pagliari (agente di Gabbiadini, assieme al socio Minieri): «Per Manolo stiamo discutendo, entro fine mese dovremmo chiudere siamo ai dettagli. Milik e Gabbiadini in coppia? Possono giocare insieme, ma non li vedremo mai…». 

Pagliari ci tolga un’altra curiosità: cosa dice Gabbiadini di Higuain?

«Che è un attaccante di un altro livello, anche per questo io credo che Mandzukic a gennaio chiederà la cessione. Con il Pipita non puoi fare turnover perché con lui parti 1 a 0, anzi 1,5 a 0: segna sempre. Mandzukic è un ottimo attaccante e potrebbe giocare con continuità ovunque».