Trasferta lucana per la Golden Eagle Partenope

    Impegno difficile per i ragazzi di mister Di Iorio

     

    Archiviato il successo roboante ai danni della Roma Torrino, la Golden Eagle Partenope prepara la delicata trasferta sul campo della Libertas Eraclea, rinfrancata dalla vittoria nel derby contro l’Avis Policoro. La truppa guidata da Augusto Di Iorio cerca il successo in trasferta che manca dalla terza giornata dopo il blitz di Acireale. Fischio d’inizio previsto per le 15.30, gli arbitri del match saranno Giuseppe Grillo di Rossano e Antonio Belsito di Lamezia Terme, crono: Aurelio Di Lucchio di Venosa.

    DI IORIO SPRONA LA SQUADRA. Augusto Di Iorio analizza la vigilia di un match importante: “E’ una trasferta insidiosa, giochiamo contro una squadra esperta che viene da un grande risultato nel derby contro il Policoro – dice il coach della Golden Eagle -. Andremo lì a fare la nostra solita gara”. Arillo e Madonna in dubbio: “Li dovremmo recuperare – chiosa Di Iorio – sono stati fermi per un attacco influenzale subito in settimana. Guido è in grande spolvero e verrà con noi in trasferta. Voglio fare un in bocca al lupo agli infortunati soprattutto a Loasses che oggi aveva la sua seconda operazione: Forza Antonio!”. La società si associa al tecnico Di Iorio augurando ad Antonio Loasses una pronto rientro in campo.

    CONVOCATI. Dopo l’ultima seduta di allenamento, Di Iorio ha convocato i seguenti giocatori: Marchesano, Simeone, Imparato, Di Iorio, Campano, Iazzetta, Arillo, Madonna, Cerrone, Frosolone, Guido, Melise.

    Carmine Esposito
    Ufficio Stampa Golden Eagle Partenope