Tra breve si andrà alle buste. Quattro i calciatori in comproprietà, tra cui Jorginho e Andujar

    Tra due giorni si deciderà il destino di quattro calciatori azzurri

    Sarà l’ultima volta che un calciatore vedrà il suo cartellino dividersi tra due club. La formula della comproprietà non apparterrà più al calcio italiano. Il Napoli andrà alle buste per quattro calciatori: Jorginho (Verona), Andujar (Catania), Dezi (Crotone) e Luperto (Lecce).

    Jacopo Dezi, da due stagioni al Crotone, dopo il prestito al Barletta, ha collezionato quest’anno 33 presenze col sodalizio calabrese. In due anni ha collezionato 72 presenze, mettendo a segno 4 gol.