Tavecchio: “Al calcio serve una scossa!”

     

    Tavecchio: “Rimettiamo al posto giusto la Figc, con la propria autorità…”


     

    (ANSA) – ROMA –Il calcio italiano è all’anno zero? Non flagelliamoci. Stiamo per aprire una stagione di riforme, ma abbiamo la forza di essere italiani con voglia di crescere e io sono fiducioso. Le componenti capiranno che è un momento delicato, non possiamo che ripartire unendo le forze”. Lo ha detto il presidente Carlo Tavecchio. “Rimettiamo al posto giusto la Figc, con la propria autorità. Avviare il processo delle riforme, per quanto riguarda il campionato: è questa la madre di tutte le nostre battaglie”.