TAGLIAVENTO, DI LIBERATORE E LO SKYNDALO AL SOLE: CIPUOSTARE!

TAGLIAVENTO, DI LIBERATORE E LO SKYNDALO AL SOLE:  #CIPUOSTARE!

Di Abbonato 70 Napoletanosinasce.com

 

Quando Sky apre le porte al trionfo della Juve dopo il triplice fischio per fiasco di Tagliavento, Ilaria D’Amico è umettata di emozione e celebra l’impresa della Juve che vince a Napoli dopo 14 anni. Una squadra che conquista lo scudetto da tre anni consecutivi, che ha fatto 100 e passa punti l’anno scorso, che è ancora in testa al campionato ed ha un fatturato che vale quanto tutto il Duomo di Milano e la Mole Antonelliana, per vincere a Napoli dopo 14 anni ha fatto un’impresa? #cipuostare

 

La partita è super viziata da episodi clamorosi che in altri tempi avrebbero fatto ingolosire le avide fauci dei microfoni Skyndalosi. Invece è la domenica del buon samaritano. Ilariadamicoecompagnanumero1 incensa Allegri. Poi arriva Benitez e gli rovina la festa. Rafa in un minuto stravolge un luogo comune secolare e dice ad alta voce: cipuostare. In quello stesso momento sta cambiando la dialettica stereotipata nazional popolare, ma a Sky non lo sanno ancora #cipuostare

 

Prova a fargli da Mangiafuoco con i burattini Zvone Boban  che gli dice: da lei Benitez questo non ce l’aspettavamo proprio. Retorica che valica i confini dell’Est: #cipuostare.

 

Ma il sognor Boban dimentica di aver lasciato a fuoco il suo segno di “Zorro” quando anni fa lo stesso Tagliavento annullò un gol dentro di mezzo metro a Muntari e il nostro eroe si scagliò contro Conte difendendo la causa in maniera accesa da buon ex militante milanista. Caro Zvone, da te non ce l’aspettavamo proprio: #cipuostare.

 

In quella stessa partita Buffon, non ancora Ilare (#cipuostare oggi ma al tempo era impegnato) giurò e spergiurò di non essersi accorto della palla dentro di Muntari. Ma ieri si è accorto del fallo di Koulibaly, sostenendo che è stato il nostro solido Kalidou ad averlo adescato ed abbracciato, non viceversa, forse per non scatenare gelosia in diretta nella stanza orale: #cipuostare

 

Ma questo è il calcio. Anche perché se Di Liberatore è l’unico assistente ad aver fatto ostaggi al San Paolo è anche vero che Tagliavento è l’unico arbitro ad aver annullato un autogol nella storia.

Il bello e il buono del calcio. Quello che la Juve in Italia fa da 50 anni. Ma mica state pensando a male? Nooooooo. Semplicemente: CIPUOSTARE!

 

 ©Riproduzione riservata®