Suma: Gabbiadini motiva Benitez.

    Gabbiadini non è solo il sostituto di Insigne. È la garanzia che il Napoli torna a sedersi al tavolo del rafforzamento.

    Gabbiadini significa gol in più, proprio su quei calci piazzati che sarebbero serviti al Napoli nei primi mesi della stagione per trasformare alcuni brutti anatroccoli, i pareggi, nel cocchio di belle vittorie. Gabbiadini è anche un segnale a Rafa Benitez.

    Il Napoli c’è anche sul mercato e si rinforza per il futuro. A meno che, ma non crediamo, Rafa sia già in quella fase raccontata proprio ieri sul Mattino dal presidente De Laurentiis a proposito di Lavezzi, e cioè dell’addio deciso l’anno prima e consumato l’anno dopo. Se così fosse la splendida Supercoppa di Doha non sarebbe propulsiva ma semplicemente celebrativa.

    tmw