Stramaccioni: “Grande primo tempèo, l’autogol ci ha tagliato le gambe. Futuro? Io sto bene ad Udine!”

    Seconda sconfitta al San Paolo per Andrea Stramaccioni, che negli spogliatoi si è fatto sentire non solo dalla squadra, ma anche dai giornalisti presenti nella sala della conferenza stampa. Ecco le sue parole a Mediaset Premium:

    “Io credo che l’Udinese abbia disputato un primo tempo migliore del Napoli, che però ha ottenuto un doppio vantaggio molto pesante. Siamo stati molto bravi a reagire. Credo che la chiave di volta sia stato il 3-1, in cui Callejon sembrava partito oltre la nostra linea, poi ne è partita la punizione che ha portato al gol. Fino al 3-1 a la squadra mi è piaciuta molto, ero un po’ arrabbiato perché loro sono fortissimi in casa e quindi se crei occasioni devi segnare, in almeno un’occasione abbiamo sbagliato a botta sicura. Sono contento che tanti singoli siano cresciuti,lui credo che da interno possa dare qualcosina in più in fase offensiva, fermo restando che può giocare in tutti i ruoli. Se continua su questi livelli merita una grande opportunità. Futuro Napoli?No, io ho contratto con l’Udinese , sto benissimo qui. Rispetterò il mio contratto se i Pozzo vorranno.”