Statistica: Ecco la media di Zapata

    Duvan  trascina il  Napoli: media eccellente.

    Di GoalItalia -Dati OPTA

    El Pipita  troppo solo, il Napoli non ha alternative se l’argentino risulta indisponibile per un qualsiasi motivo. Un discorso che nell’ultimo anno si è ripetuto ogni settimana attorno alla formazione azzurra. Un discorso che viene continuamente sbugiardato.

    O Manolo Gabbiadini, capace di giocare in ogni posizione dell’attacco, il Napoli può contare su Duvan Zapata . Snobbato dai media e spesso anche dagli stessi tifosi azzurri, il colombiano classe 1991 ha in realtà sempre risposto presente.

    Ha risposto presente anche contro il Sassuolo , segnando la rete che ha dato il vantaggio al Napoli e la vittoria in quel del San Paolo (oltre a fornire l’assist per il raddoppio di Hamsik): Higuain squalificato, ma azzurri comunque a -3 dal secondo posto romano, rimonta quasi completata.

    Secondo goal consecutivo per Zapata, che aveva messo dentro il 4-0 in Europa League contro il Trabzonspor (il 23enne attaccante sudamericano aveva segnato anche contro lo Slovan Bratislava nell’ultima gara dei gironi).

    Con quella segnata al Sassuolo sono dunque sette le reti stagionali per Zapata, di cui cinque in Serie A. E nel campionato italiano, relativamente a questa stagione, Duvan ha una media realizzativa eccellente.

    Zapata segna nello specifico un goal ogni 80 minuti e nelle cinque gare in cui è stato proposto titolare ha sempre segnato: Palermo, Empoli, Parma, Sassuolo, più Sampdoria, in cui entrò al 79′ per poi trovare il pari definitivo della gara al 90′.

    “Il nostro obiettivo è puntare al secondo posto, ma questo solo se continuiamo così” ha evidenziato Zapata a fine gara. “Mi piace segnare per fare il bene della squadra. Sono contento a Napoli, appena Benitez chiama mi faccio trovare pronto”.

    Dopo la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia del 2014, il Napoli è in corsa per le prime posizioni della Serie A, per vincere ancora una volta la Coppa Italia e per la prima volta l’Europa League. Anche grazie a Zapata, carta canta.