Statistica : Benitez trae il meglio dal suo attacco

Occhio alle statistiche.

33 I gol di Higuain, Callejon, Gabbiadini, Zapata, Insigne, Mertens, Hamsik e De Guzman: il Napoli ne ha fatti 38 in tutto.

Scrive la Gazzetta:

C’è un dato ben evidenziato in quelle del Napoli, che sintetizza alla perfezione tutta l’efficacia della fase offensiva. Trentatré delle 38 reti realizzate fin qui, sono state segnate dagli 8 attaccanti di cui Benitez dispone.

Una forza impressionante, che ha lanciato il club nell’olimpo della Serie A: al momento, la zona Champions sembra inattaccabile, il Napoli ha 5 punti di vantaggio su Lazio e Sampdoria, mentre ha ridotto a 4 le lunghezze di distacco dal secondo posto. Insomma, l’obbiettivo più immediato, adesso, è proprio la Roma che, in campionato, non vince da 4 partite.

LAVORO LABORIOSO E’ quello che svolge ogni giorno, l’allenatore spagnolo, per perfezionare al massimo i meccanismi offensivi. Poco importa se la difesa non è granitica e se il centrocampo è fatto soltanto di quantità: con un attacco così dirompente, un gol più degli avversari il Napoli riesce quasi sempre a farlo.

E’ maniacale, Benitez, nel perseguire le sue teorie. Le ha spiegate spesso, rivelando che l’importanza di avere a disposizione tante punte è strategica per essere competitivi.

E i numeri dimostrano che le sue non sono eresie, che se i suoi attaccanti hanno realizzato 33 reti dopo la seconda giornata di ritorno, non è per niente casuale.