State già organizzando la trasferta europea? Ecco gli stadi dove giocherà il Napoli

State già organizzando la trasferta europea? Ecco gli stadi dove giocherà il Napoli

 

State già organizzando la trasferta europea?

Scopriamo insieme  gli stadi dove giocherà il Napoli

Ecco tutte le date:

Dinamo Kiev-Napoli, martedì 13 settembre 2016
Napoli-Benfica, mercoledì 28 settembre 2016
Napoli-Besiktas mercoledì 19 ottobre
Besiktas-Napoli, martedì 1 novembre 2016
Napoli-Dinamo Kiev, mercoledì 23 novembre 2016
Benfica-Napoli 6, martedì dicembre 2016

Benfica-‘Estádio da Luz. La Luce

Estádio_da_Luz_Benfica

 

L’Estadio da Luz, volgarmente chiamato “la Cattedrale” dai tifosi del Benfica, è stato costruito al posto dell’antico Stadio da Luz, il più capiente stadio europeo con 120.000 posti, per adeguarlo agli attuali standard europei nonchè inaugurato nel 2003 in occasione dei campionati europei di calcio svoltisi appunto in Portogallo nel 2004.
Struttura molto moderna e completa di ogni confort, dal centro commerciale, ai ristoranti, bar e sale conferenze, una assoluta attrazione per gli appassionati dello sport del calcio.

Cosa fare: Lo stadio è raggiungibile facilmente in metro (linea blu fermata Colegio Militar) è un’opera fantastica non solo per appassionati di calcio.L’ingresso costa 10 euro per il giro-stadio,ma consiglio di prendere con soli 2 euro in piu’,anche il tour per il museo storico.
Visita di gruppo ogni 20 minuti,una guida (spiega tutto in portoghese ed inglese) vi condurrà dall’ingresso agli spogliatoi,la sala stampa,il tunnel che porta sul campo,gli spalti.Una volta sul prato di gioco è possibile fare foto con le 2 aquile che sono sotto la curva del benfica.

Biglietti: per il biglietto ci sono vari canali potete provare questo link http://www.ticketbis.it/biglietti-benfica/ca546.

 

Dinamo Kiev- stadio Olimpico. La Rivoluzione

Dinamo-kiev-stadio-olimpico

Originariamente noto come stadio Rosso  dalla fondazione fino al 1941, assunse poi le denominazioni di stadio Repubblicano Stalin fino al 1953, stadio Repubblicano Chruščёv fino al 1966, stadio Centrale di Kiev  fino al 1978 e successivamente stadio della Repubblica  fino al 1996, per poi prendere il nome attuale.

Lo stadio ha una capienza di circa 70 050 posti e ospita alcune gare della Dinamo Kiev come le gare casalinghe a livello europeo e internazionali e le partite della Nazionale di calcio dell’Ucraina.

Biglietti: il sito ufficiale della squadra Ucraina fornisce la possibilità di acquistare i tagliandi per le gare della Dinamo: http://www.fcdynamo.kiev.ua/en/tickets/Ticket_news/

 

Besiktas-Vodafone Arena. La tecnologia

besiktas-vodafone-arena

 

Il Vodafone Arena è il super stadio nel Beşiktaş quartiere di Istanbul , in Turchia.  Il noto e stimato architetto italiano Paolo Vietti Violi, colui che nei primi anni del 1900 ha cambiato con i suoi progetti l’Italia e la Turchia, sarà sicuramente felice nel vedere la trasformazione del suo Stadio BJK İnönü nell’attuale Vodafone Arena. Lo stadio  Ha una capienza di circa 43.500 spettatori, dopo aver inizialmente in programma per 41.903.

Vodafone Arena offre 144 suite executive, e la famosa “1903 Lounge”, che farà divertire 1.903 spettatori in totale. Il “1903 stand” ha una capacità di 636 spettatori. Il nuovo stadio ha anche 2.123 metri quadrati di ristoranti, 2.520 metri quadrati di ristoranti con  terrazza e una capacità di parcheggio VIP di 600 veicoli. Il vodafone Arena è un ‘stadio intelligente’, in cui i fan si godono lo  StadiumVision e la tecnologia Wi-Fi ad alta velocità, in programma in collaborazione con Cisco .

“La ricostruzione di uno stadio storico e monumentale come questo è stata una sfida nel suo complesso. Uno stadio nuovo di zecca dotato di una serie di tecnologie mai viste prima e la grande responsabilità che derivava dall’installazione sonora hanno alzato notevolmente le aspettative nei confronti di Stage Craft. Eravamo obbligati a impressionare il pubblico con qualità sonora, tecnologia e design, tutte insieme e nello stesso momento. Quando Lotus ci ha accompagnato a Firenze per una demo dei sistemi KH5, ci è stato subito chiaro che potevamo ottenere le risorse necessarie per soddisfare sia le nostre esigenze sia quelle dei nostri clienti.”

Dogu Civicik, Designer di Stage Craft

Biglietti: http://www.passolig.com.tr/