Sosteniamo l’appello di Higuain

    Ecco quanto tradotto da Napoletanosinasce

    Leti è una giovane madre, 32 anni, con un bambino di appena quattro mesi, e un marito che si sforza di essere il capofamiglia soprattutto nei momenti difficili della vita.

    Oggi  lotta instancabile per lei. Leti ha la leucemia e ha bisogno della solidarietà di tutti.

    In questo momento lei è ricoverato a Fundaleu da oltre un mese , dopo che gli è stata diagnosticata la leucemia.

    Solo tre mesi dopo aver partorito André, un bel bambino frutto del suo amore con Esteban, a Leticia e’ stata riscontarta una delle peggiori diagnosi.  La leucemia, una malattia estremamente aggressiva che colpisce le prime fasi dello sviluppo delle cellule del sangue.

    Dopo la diagnosi, Leticia è stata ricoverata immediatamente e iniziato il trattamento. In risposta, la sua famiglia chiede con forza i donatori di sangue e soprattutto piastrine.

    Mentre passa  il periodo di neutropenia (fase più acuta della malattia), sono  insorte complicanze , date da  un batterio e un fungo  che mina  la  salute. I farmaci sono invasivi e minacciano il sistema immunitario. Ma nonostante l’incertezza, la sua famiglia è ottimista: Non abbiamo dubbi che avrà successo“, dice Stephen, il marito.

    Stefano ringrazia tutti quelli che stanno aprtecipando all’appello: “Ringraziamo tutti l’immenso sforzo compiuto per ottenere i donatori, così come le catene di preghiera stanno armando, messaggistica , mostrano vicinanza , l’amore, l’affetto e le forze che sentiamo tutto il tempo.

    Speriamo che Leti può rapidamente migliorare e tornare   come dice Stephen tornare a casa per godersi la famiglia e gli amici.”

     

    Ecco il link alla pagina