Sheva: Napoli attento è dura contro questa Dinamo

Sheva: Napoli attento è dura contro questa Dinamo

Napoli attento è dura contro questa Dinamo, anche se gli azzurri giocano a memoria. Io tifo Dinamo

Inizia così l’intervista che Andrij Shevchenko, detto Sheva a rilasciata al Cds

Il livello tecnico della Dinamo Kiev è paragonabile a quello del Napoli?
«Penso di sì. La Dinamo è una buona squadra. È reduce dalla conquista di due campionati ucraini e nella Champions League 2015-2016 ha fatto molto bene. Ha conquistato il secondo posto nel girone vinto dal Chelsea andando a vincere in casa del Porto. Poi negli ottavi è stata eliminata dal Manchester City che è arrivato fino in semifinale».

La Dinamo può puntare alla qualificazione agli ottavi in un girone con Napoli, Benfica e Besiktas?
«Sono tutte squadre fastidiose, che possono ottenere qualsiasi risultato. Sarà certamente un girone equilibrato. Secondo me non ci sono favorite».

Andrij Shevchenko cosa le piace del Napoli?
«E’ una squadra che gioca a memoria. Mi piace molto il suo modo di stare in campo».

Secondo lei, il Napoli può lottare per lo scudetto con la Juventus?
«L’ha fatto l’anno scorso, è arrivato al secondo posto. Anche in questo campionato Juventus, Roma e Napoli mi sembrano le squadre più equilibrate. Hanno a disposizione la “rosa” più completa».

Un pronostico su Dinamo- Napoli.
«Io sono tifoso della Dinamo fin da quando ero un bambino e dove ho iniziato a giocare. È la squadra del mio cuore. E il mio cuore vuole che la Dinamo vinca»