Serie A: ecco chi torna in campo dopo la sosta per le nazionali: si rivede Jorginho

     

    Il Milan dovrebbe recuperare Diego Lopez. A Roma riecco De Sanctis, Astori e De Rossi. Inter, Guarin non preoccupa. Fiorentina: Gomez sarà pronto?


     

    La sosta farà bene anche al fantacalcio. Diversi giocatori avranno il tempo necessario per recuperare e tornare a essere utili non solo alle proprie squadre reali, ma anche ai Magic allenatori. Ecco un report, squadra per squadra, su chi dovrebbe tornare già dalla 7a giornata e chi invece è ancora in dubbio.

    ROMA — Morgan De Sanctis lotta contro il tempo, ma contro il Chievo dovrebbe farcela e riprendere il proprio posto tra i pali. In difesa tornerà Astori, che data la squalifica di Manolas potrebbe essere subito gettato nella mischia da Garcia. A centrocampo riecco De Rossi. Niente da fare per gli altri infortunati, da Castan a Borriello e Strootman.

    CHIEVO — Botta e Gamberini ci saranno all’Olimpico, tempi più incerti per Schelotto e Izco: probabile li rivedremo solo all’ottava giornata.

    SASSUOLO — Contro la Juventus dovrebbe rientrare Vrsaljko sulla destra, mentre resta da capire la situazione di Ariaudo. Sempre ai box Pegolo.

    JUVENTUS — Barzagli e Romulo non saranno disponibili nella trasferta col Sassuolo, mentre c’è qualche piccola speranza per Marrone. La supersfida con la Roma ha però azzoppato Caceres: l’uruguaiano ne avrà per un mesetto.

    FIORENTINA — Marin, Richards, Joaquin e soprattutto Mario Gomez potrebbero far ritorno con la Lazio, ma Montella e lo staff medico viola valuteranno con cautela. Tempi decisamente più lunghi per Pepito Rossi.

    LAZIO — Con la Fiorentina potrebbe trovare spazio in panchina Radu, così come Alvaro Gonzalez. Biglia potrebbe essere abile e arruolato sin dal 1’. Prosegue nel recupero anche il giovane Cataldi, mentre Basta resta in forte dubbio: se non migliora sensibilmente in questi giorni, ci si vede alla prossima. Per Gentiletti il calvario è ancora lunghissimo.

    ATALANTA — Spinazzola, Bellini e Scaloni non dovrebbero mancare contro il Parma, anche se Colantuono difficilmente li farà giocare dall’inizio. Più incerte le condizioni di Alejandro Gomez, che saranno valutate giorno per giorno. Per Rosseti tempistiche più lunghe.

    PARMA — Paletta resta un mistero, il difensore ha già avuto ricadute in passato ed è meglio andare cauti. Biabiany e gli altri sempre ai box.

    CAGLIARI — Zeman potrà di nuovo contare su capitan Conti e il portiere Colombi nella sfida con la Sampdoria.
    SAMPDORIA — Il giovane Fornasier è pronto al rientro. Per Krsticic, Regini e De Vitis ci sarà ancora da aspettare un po’.

    VERONA — Situazione in divenire a Verona, dove Mandorlini per l’incontro col Milan dovrebbe riavere a disposizione Martic, Obbadi e Christodoulopoulos. Ma non sono escluse sorprese, soprattutto sul centrocampista ex Monaco.

    MILAN — Diego Lopez sarà l’unico rossonero a tornare disponibile dopo la sosta. Per Van Ginkel, Montolivo e Saponara non è ancora ora. Il lieve edema che ha costretto Bonaventura a lasciare il ritiro della Nazionale non preoccupa più di tanto. Da monitorare invece Menez.

    PALERMO — Munoz e Gonzalez mancano da parecchio e anche se torneranno in gruppo potrebbero non far parte della sfida con il Cesena. Scontato, invece, il rientro di Barreto a centrocampo.

    CESENA — Per Cazzola e Tabanelli sarà probabilmente necessario attendere l’ottavo turno di campionato.

    TORINO — Bovo avrà 15 giorni per superare le noie muscolari che lo tormentano. Problema simile per Barreto, mentre Farnerud continua a lavorare per dimenticare il grave infortunio dello scorso anno: il rientro è vicino, ma si sta procedendo per gradi. Sempre out Nocerino e Basha.

    UDINESE — Gabriel Silva spera almeno nella prima panchina dell’anno a Torino. Con lui, potrebbe rivedersi anche lo spagnolo Riera.

    INTER — Jonathan e Campagnaro faranno ritorno contro il Napoli, così come Guarin, che aveva saltato la trasferta di Firenze.

    NAPOLI — Dopo la sosta si rivedrà Jorginho, che dovrebbe essere pronto per il match con l’Inter.

    GENOA — Fetfatzidis sarà finalmente ok dopo l’interruzione per le nazionali, ma difficilmente sarà impiegato da Gasperini. A posto anche Marchese, assente da un paio di settimane.

    EMPOLI — Laurini e Guarente dovrebbero recuperare per la trasferta di Marassi.

    Gazzsport.it