Sepe ha rinnovato: a luglio torna al Napoli

    Il portiere ha prolungato il contratto fino al 2019 con un ritocco sull’ingaggio: concluderà il campionato in prestito ad Empoli, poi è previsto il rientro in azzurro

    Il Napoli scommette su Luigi Sepe e gli rinnova il contratto.

    lo riporta la Gazzetta dello sport. Il portiere napoletano ha infatti firmato il prolungamento con il club azzurro fino al 2019, ottenendo anche un consistente ritocco sull’ingaggio: passa dagli attuali 150mila euro a stagione ai prossimi 600mila euro. L’accordo prevede che il portiere, cresciuto nel settore giovanile del Napoli, concluderà l’attuale campionato in prestito all’Empoli, e dal primo luglio tornerà al Napoli. Dove si giocherà le sue chance.