Scotto: ” è emergenza sulle fasce

    Non solo domenica di festa. Anche oggi il Napoli salterà gli allenamenti.

    Il programma stabilito da Benitez dopo l’ultima seduta di venerdì prevedeva tre giorni di riposo. Il centro sportivo è stato chiuso anche per Insigne che, però, ha svolto le terapie a casa. Domani, comunque, il tecnico spagnolo non avrà tutti a disposizione. Per avere il gruppo al completo dovrà aspettare mercoledì poiché ci saranno ancora delle sfide amichevoli da giocare. Però, per quella dell’Italia con l’Etiopia a Genova non parteciperà Christian Maggio che è stato vittima di un forte attacco influenzale. A questo punto anche la sua presenza domenica col Cagliari è in dubbio.

    C’è un problema sulle corsie: il vuoto l’ha creato Zuniga che deve stare a riposo per dieci giorni con la speranza che le infiltrazioni delle cellule stamininali nel ginocchio facciano effetto. Sta di fatto che prima di metà gennaio non dovrebbe essere a disposizione. Per quella data partirà Ghoulam per la Coppa d’Africa e quindi verrebbe meno un altro esterno. L’unico di ruolo sulla corsia di sinistra visto che Britos è un centrale inventato terzino.