Sconcerti: “Una partita non può far cambiare idea su Milik.”

    Sconcerti

    Mario Sconcerti a Marte Sport Live: “Una partita storta non può far cambiare idea su Milik. Gli arbitri? Non ci si deve appellare…”

    A Marte Sport Live, è intervenuto il giornalista Mario Sconcerti che ha rilasciato alcune dichiarazioni:

    “Bergamo è stato solo un incidente di percorso. Magari ci può anche stare, anche se il Napoli ha giocato male. La cosa che preoccupa è che il Napoli, rispetto all’anno scorso, non sembra migliorare. Trova sempre le stesse difficoltà. Per imporre il suo gioco fa una fatica terribile in gare come quelle di Bergamo. Gli arbitri? Non possono rappresentare un alibi. Tutte le squadre si lamentano degli arbitri, e così i loro tifosi. Se vai a vedere anche i tifosi della Juve si lamentano. Gridare al complotto non fa bene.”

    Alla critica di un tifoso, riguardo Milik, il giornalista risponde così:

    “Il Napoli ha una squadra bella forte. Gioca un bel calcio. Basta piangersi addosso. E’ bastata una partita storta che su Milik avete cambiato idea. Non si può cambiare opinione su un calciatore dopo appena una partita, sia in un senso che nell’altro. Ci vuole equilibrio…”