Sconcerti: “Il Napoli ha giocato male, ma paga la stanchezza dell’Europa League!”

    Durante la trasmissione “Terzo Tempo” in onda su Sky, il noto giornalista e opinionista di Sky Sport, Mario Sconcerti, ha commenato la prestazione del Napoli:

    “Il Napoli ha giocato malissimo, la squadra è stanca perchè l’Europa League si paga di più della Champions, la Juventus per esempio ha avuto 5 giorni per prepare la gara col Palermo. Il Napoli non l’eterna incompiuta, non ci dimentichiamo che il Napoli è una delle poche società che annualmente è in utile e che è la più grande città di calcio d’Italia. Ha un bacino d’utenza tale da non consentire si facciano passi indietro sul progetto, bisogna guardare sempre tutto a 360 gradi. Il Napoli è condannato a vincere lo scudetto prima o poi, non si può vincerlo partendo dall’ottavo posto, prima ci si stabilizza tra i primi posti, poi si aspetta il proprio momento. Andujar? Non è un grande portiere, lo si è visto oggi a Verona. Se sei un grande portiere, lo sei sempre, non per tre partite e Andujar non l’ha mai fatto in carrierea. Il Napoli ha bisogno di un vero numero uno, al Napoli manca Reina.