Satin: “Ayew è un giocatore da Napoli, ma è diverso da Insigne, lui gioca più verso l’interno!”

    A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Bruno Satin, intermediario internazionale:

    Ayew è un giocatore diverso rispetto ad Insigne anche se è vero che gioca a sinistra ed è capace di segnare qualche gol. È un ottimo giocatore, ma il suo sogno mi pare sia l’Inghilterra. Sarebbe un ottimo giocatore per il Napoli, ma Ayew gioca più all’interno, non ha le caratteristiche di Insigne. mi pare che il Napoli il sostituto lo abbia in casa e mi riferisco a Mertens e non ho dubbi sul fatto che sarà lui il titolare. Ayew ha un contratto importante al Marsiglia e il club quando lo mise sul mercato fissò il prezzo a 12millioni.

    Koulibaly lo conosco bene e mi aspettavo che potesse ben inserirsi a Napoli e con questa velocità. Ma, per ora, ha fatto il suo lavoro, tutto è andato bene grazie anche ai compagni di squadra, soprattutto grazie ad Albiol. Ora che Albiol sta attraversando un momento difficile, tocca a Koulibaly aiutarlo”.