Sartori Ds Atalanta: «De Roon, Sportiello e Conti. Uno di loro andrà al Napoli»

    Ds atalanta

     

    Ds Atalanta conferma le trattative con il Napoli al Corriere dello sport

    Giovanni Sartori  parlando con il Corriere dello Sport ha confermato l’interesse del club di De Laurentiis per De Roon, Sportiello e Conti, giovani di talento che il patron Percassi non vuole però svendere. La sensazione è che l’asse Napoli-Bergamo la prossima estate sarà molto calda anche perché Sartori stima parecchio El Kaddouri, Dezi e De Guzman.

    Ds Atalanta racconta il mercato

    Sartori, il Napoli ha fatto un affare acquistando Grassi?
    “Lo volevano altre società (Fiorentina e Milan, ndr) così De Laurentiis ha giocato d’anticipo e si è aggiudicato un ragazzo bravo che crescerà ancora”.

    Uno tra De Roon, Sportiello e Conti può andare al Napoli?
    “Può essere, ma dipende da molte cose. Ho sempre detto che De Laurentiis ha una sorta di opzione morale sui tre. Vedremo quello che succederà”.

    Dopo i tanti affari conclusi quando Giuntoli era al Carpi, tra voi due c’è un feeling particolare.
    “In effetti gli ho dato almeno due-tre giocatori all’anno sia quando ero al Chievo sia adesso all’Atalanta. Giuntoli è bravo: c’è molto del suo lavoro e di quello di Sarri in questa grande annata del Napoli”.

    Tra Napoli e Bergamo, quale sarà il prossimo affare?
    “Diciamo che mi piacerebbe continuare a fare affari con il Napoli. Sia in uscita che in entrata, Dezi ad esempio è bravo, ma sono  interessanti pure El Kaddouri e De Guzman . Vedremo tra qualche mese”

    Che partita sarà Napoli-Atalanta?
    “Loro sono in lotta per il secondo posto, ma noi non siamo in vacanza e non andremo al San Paolo in gita. Ci teniamo a far bene e a chiudere degnamente il campionato”.