Sarri: “Primi posti? Dobbiamo avere equilibrio e pensare al Genoa! Insigne? Dovrà chiedere scusa ai compagni!”

Al San Paolo, il Napoli di Maurizio Sarri non solo ottiene 3 punti molti importanti,ma l’allenatore azzurro chiede calma ed equilibrio perchè siamo solo all’inizio del campionato. Ecco le parole del mister a Sky Sport:

“Il problema del Napoli sono gli eccessi, sia in negativo che in positivo, siamo appena alla decima giornata, fare discorsi di questo tipo sarebbe assurdo, nemmeno Conte con 12 punti di vantaggio con la Juve ha mai detto una cosa del genere. Giochiamo ogni tre giorni e questo dal punto di vista delle energie nervose è molto difficile. Dobbiamo avere equilibrio e pensare solo al Genoa. Dobbiamo pensare solo a fare bene”

Su Insigne e Mertens

“Io ho una certa età e certe cose, non mi fanno ne caldo e ne freddo, sarà lui a dover chiedere scusa ai compagni per il suo comportamento, a me non importa. Che uno esce incazzato ci può anche stare, ma non il resto. Se Mertens gioca così quando si arrabbia che ben venga, a me va benissimo.”

Continuità finalmente trovata?

“In passato questa squadra non è riuscita a gestire queste situazioni, bisogna capire se abbiamo imparato a farlo. Stiamo lavorando su questo e vediamo come reagiremo nei momenti difficili”.