Sarri: “Orgoglioso dei miei ragazzi. Vista l’inerzia della gara il Napoli pareggiato comunque!”

    Maurizio Sarri, allenatore dell’Empoli, ha commentato ai microfoni di SkySport  il pareggio contro il Napoli:

    “Sono orgoglioso della prestazione dei ragazzi, hanno giocato con personalità in un grande stadio e contro una grande squadra. Può succedere essere rimontati dal Napoli, anche se dispiace per il secondo gol perché eravamo in inferiorità numerica”.

    Sul goal del pareggio?

    “Si, abbiamo fatto un errore anche noi. Mi dispiace per l’espulsione, avevo solo chiesto i motivi per cui non era stata data la possibilità di effettuare il cambio, anche se vista l’inerzia della gara il Napoli avrebbe potuto pareggiare comunque. Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra dopo il 2-2, siamo rimasti lucidi. La gara a un certo punto ci aveva prospettato la vittoria, ma dobbiamo essere contenti comunque del punto conquistato”.

    Sui goal fatti al Napoli

    “Felice per il secondo gol, ma oggi per la prima volta abbiamo preso gol su palla inattiva anche noi. In alcuni casi soffriamo la differenza di fisicità. Alla fine, però, sono contento per aver conquistato il punto. Mi dispiace solo per l’espulsione, è stata una protesta molto visibile anche se mi aspettavo un po’ più di comprensione”.