Sarri: “Dopo il terzo goal, siamo stati superficiali. Gabbiadini è più di un’arma importante!”

Sarri:

Felice di essere in testa al girone, ma il secondo tempo del Napoli, non fa sorridere Maurizio Sarri, che ai microfoni di Sky Sport commenta così la partita con il Midtjylland:

“Abbiamo fatto molto bene fino al 3 a 0, poi abbiamo preso un goal superficiale e poi il secondo temponon mi è piaciuto, potevamo fare qualcosa in più. Penso che la squadra gioca meglio quando gestice la palla, abbiamo retto nonostante la notevole stazza fisica degli avversari. Siamo più bravi a giocare che a gestire.”

Su Gabbiadini

“Manolo è un giocatore importante, non può essere rilegato a sostituo di Higuain, per noi è più di un’arma importante. Sta migliorando la sua condizione fisica quindi sicuramente avrà più spazio. Sono felice per il suo secondo goal che rispecchia di più le sue caratteristiche. Nel quarto d’ora finale a Carpi è stata utilizzata questa soluzione, con Callejon, Gabbiadini ed Insigne dietro ad Higuain. Nelle altre gare non ne abbiamo avuto bisogno, ma sicuramente è una soluzione praticabile”.