Sarri: Brutto-sporco-Cattivo. La gazzetta chiede l’intervento di Tavecchio

Sarri: Brutto-sporco-Cattivo parafrasando il compianto Scola.

Sarri-brutto- sporco-cattivo

 

LA GAZZETTA STA CON MANCINI

Sarri: Brutto-sporco-Cattivo.

Se il giudice considera l’insulto non omofobo il tecnico rischia 2 turni. A meno che Tavecchio non si appelli.

Ormai e’ una vera e propria coalizione  anti-Sarri, come se in Italia non ci fossero problemi seri.

Il pallone smette di essere divertimento e diventa mercinomio a danno dei tifosi.

Ecco la rosea cosa scrive:

Storceranno il naso in parecchi, probabilmente anche negli ambienti federali, e di sicuro all’estero non capiranno (o faranno finta di non capire). Ma al giudice sportivo non interessa, lui avrà applicato il codice in base alla propria interpretazione tecnica, senza curarsi, giustamente, né dell’aspetto politico della vicenda (con le relative pressioni che saranno arrivate sulla sua scrivania), né del tam tam mediatico
che subito ha generato.

Per Tosel la vicenda Sarri-Mancini si chiude oggi.

La Figc aspetta di leggere il suo verdetto prima di capire se e come muoversi. Con la consapevolezza, però, che i margini di manovra sono ridottissimi: contro le decisioni del giudice sportivo possono presentare reclamo alla Corte sportiva d’appello solo le società e i loro tesserati che hanno partecipato alla gara incriminata.

Finita qui? Non è detto.  Tavecchio potrebbe intervenire

L’articolo 33 (al comma 4) del codice di giustizia sportiva conferisce al presidentefederale, anche su segnalazione dei presidenti delle leghe, il potere di presentare reclamo.
Cioè, Tavecchio potrebbe appellarsi perché insoddisfatto delle due giornate di squalifica comminate a Sarri per il «frocio» e il «finocchio» dati a Mancini.