Sandro Ruotolo: “Gastone nell’interrogatorio non parla di coltellate. Perché non arrestano anche i suoi complici?”

     

    Il giornalista Sandro Ruotolo ha commentato, attraverso il proprio account Facebook, l’arresto di Genny “a carogna”

     

    “Ben lungi da me la dietrologia ma alla vigilia dell’incidente probatorio perché arrestano il cattivo Jenny a Carogna e altri ultra’ del Napoli per quello che è successo prima della finale di Coppa Italia tra il Napoli e la Fiorentina e non i quattro già identificati che stavano con Gastone quando fu ucciso il tifoso napoletano Ciro Esposito? Perché al policlinico Gemelli non vedono le quattro ferite da taglio su Gastone e queste compaiono successivamente nel referto dell’ospedale di Viterbo? Perché nell’unico interrogatorio subito, Gastone parla di botte ricevute e non fa menzione delle presunte coltellate?”