Roma, Keita infortunato «Spero non sia grave»

     

    Centrocampista capitano del Mali esce al 30′ contro l’Etiopia.


     

    ROMA – Roma in ansia per le condizioni di Seydou Keita, impegnato oggi con la nazionale del Mali (di cui è capitano) nella sfida per le eliminatorie della Coppa d’Africa contro l’Etiopia. Il giocatore è stato costretto a uscire per infortunio al 30′ del primo tempo. Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore. Sabato prossimo la Roma gioca in campionato all’Olimpico contro il Chievo, poi ci sarà la sfida di martedì
    21 in Champions con il Bayern Monaco.

    LE SUE PAROLE – Il centrocampista della Roma ha poi parlato tramite Twitter: «Grazie per tutti i vostri messaggi di incoraggiamento Spero che non sia un grave infortunio e che tornerò presto e più forte».

    CONTRATTURA – Secondo le prime informazioni il giocatore dovrebbe aver accusato una contrattura al polpaccio sinistro che comunque sarà valutata dallo staff medico della Roma quando Keita farà ritorno a Trigoria. Scontato a questo punto il forfait del maliano per l’impegno sempre con l’Etiopia di mercoledì, e per l’anticipo di campionato che la squadra di Rudi Garcia giocherà sabato prossimo allo stadio Olimpico. Il rientro potrebbe coincidere con la prima sfida in Champions contro il Bayern Monaco del suo ex allenatore nel Barcellona, Pep Guardiola.

    Corr.sport.it