Rizzoli perdi il pelo, ma non il vizio!

    image

    Rizzoli perde il pelo, ma non il vizio! Dopo il testa a testa con Bonucci arriva quello con Keita della Lazio.

    Come sottolinea il giornalista sportivo, Ivan Zazzaroni, l’arbitro italiano continua nel suo vizietto. Ormai l’arbitro che ci rappresenterà agli europei, ha creato un “caso” dove solo se ti chiami Gonzalo Higuain vieni squalificato per 4 giornate!