Reina: “Terzo rigore negato al Pipa, ma noi guardiamo avanti e lavoriamo per migliorare!”

Quando le cose non vanno, anche se in questo caso si tratta di un pareggio, Pepe Reina è il primo a presentarsi davanti alle telecamere per parlare del match. Ecco le parole del portiere azzurro:

“Ci aspettavamo una partita difficile, tosta a Genoa è sempre difficile giocare, con un campo che non era il massimo, però abbiamo giocato bene, abbiamo avuto delle opportunità di fare goal. “

Sul contatto Higuain-Burdisso

“Per me è rigore netto, però l’arbitro non lo ha concesso. Questo è il terzo rigore che negano al Pipa in tre partite. Però noi continuaiamo a lavorare, nonostante quello che succede in campo. Sitamo trovando una continuità importante che serve per stare nei primi posti della classifica. La situazione è positiva.”

Sulla difesa

“Purtroppo non sto neanche parando, mi stanno facendo lavorare poco. Merito a tutto il reparto difensivo ed a tutta la squadra. Abbiamo un grande potenziale, che ci permetterà di puntare ai grandi obiettivi bisogna avere questo tipo di solidità in difesa”.