Reina suona la carica: “Napoli e il Napoli hanno bisogno di amore e non di falsi sostenitori “

 Reina suona la carica.

Pepe Reina suona la carica, come dice un noto proverbio napoletano ” ò ciuccio è ferito ma nun è muorto”

Reina lo ha incarnato perfettamente, da Twitter attacca i moralisti e finti tifosi: “Napoli e il Napoli hanno bisogno di amore e non di falsi sostenitori ”  una frase che esprime tutta la qualità umana e di attaccamento ai colori azzurri dello spagnolo.

E’ lui il vero simbolo di questo Napoli, dolo pa sconfitta CAUSALE di Torino c’era dare conforto ai compagni, una mano all’allenatore e un segnalealla gente.

Lui non si è tirato indietro, anzi è passato in poche ore dal virtuale al reale. Il messaggio postato su twitter è stato lo stesso espresso a gran voce lunedì a Castel Volturno:
«Adesso si vedono le squadre che sono veramente tali. Non molliamo, restano da giocare
13 finali».

Tutti ascoltano Reina e per Sarri è impossibile fare a meno del suo portiere anche fuori dal campo.