Reina: “san Gennaro non si tocca”

SAN GENNARO NON SI TOCCA

 SAN GENNARO NON SI TOCCA

Pepe Reina ha inviato all’associazione «Giù le mani da San Gennaro» un immagine nella quale indossa una maglia su cui è impresso il volto del santo patrono di Napoli.

Il portiere azzurro prende una  posizione radicale, su una questione molto dibattuta in questi giorni in città: l’inserimento di alcuni membri ecclesiastici all’interno della Deputazione del Tesoro del Santo, l’organo laico che dal Seicento custodisce le reliquie e l’inestimabile patrimonio di San Gennaro.

Sono Napoletano

Il portiere è sempre piu’ cittadino Napoletano, come lui stesso ha affermato, e vive in prima persona le vicende della città come ogni napoletano, lo stesso Pepe ha ribadito di voler restare a Napoli anche quando appenderà i guantoni al chiodo.

Per la città di Napoli, sempre sputtanata dai media nazionali, il fatto che una persona famosa, del calibro di Reina, la scelga come residenza è un motivo d’orgoglio e uno sporone a migliorarsi.