Real Madrid, accordo milionario per rifare il look al Bernabéu: ma lo stadio può cambiare nome

     

    Il Bernabeu potrebbe cambiare nome. Dalla Spagna: “Il Real ha già un accordo con il fondo IPIC”. Il nuovo stadio non è un miraggio. 


    Il Bernabeu vuole rifarsi il look. E forse, cambierà nome. Abu Dabi Santiago Bernabéu, Abu Dabi Bernabéu… . E’ ancora poco chiaro, tutto da stabilire. Ma le intenzioni di Florentino Perez sono tutt’altro che scherzose. Accordo economico record in vista, il presidente del Real Madrid lo proporrà ai soci, sicuramente. Le cifre? Astronomiche. Il club merengue incasserebbe tra i 450 e 500 milioni di euro in vent’anni. 25 milioni di euro all’anno fino al 2034, riporta esattamente Marca. Come si potrebbe dire no?! “Il Real ha già un accordo con il fondo IPIC, di totale proprietà di Abu Dabi e diretto dai membri della famiglia reale” continua il quotidiano spagnolo. Tra difficoltà burocratiche e la tradizione di una Capital blanca, innamorata della propria storia. Una delle più gloriose d’Europa. Il Real Madrid guarda al futuro, il nuovo stadio non sembra essere un miraggio (a queste cifre sicuramente no). Ma attenzione. Di “Santiago Bernabeu” resterebbe solo la fermata del metro.

    Gianlucadimarzio.com