Raio: “La vittoria del Napoli è importante per una serie di motivi”

    Raio:”La vittoria di ieri ci voleva, sia per  il ritorno al gol di Hamsik che per confermare grandi giocatori come Callejon, Insigne ed Higuain”


    Vittorio Raio, noto giornalista , è intervenuto nel corso di Marte Sport Live rilasciando le seguenti dichiarazioni: “La vittoria del Napoli ci voleva, era una partita particolare, molto sentita per i riferimenti a Giulietta, ci voleva per superare l’amaro Bernese, la squadra azzurra deve andare avanti nella competizione Europea, ci voleva per riaccendere Hamsik, per confermare la grandezza di Callejon e le buoni prestazioni di Insigne. La fase difensiva è stata un po’ carente però se vinci 6-2, con un Benitez che è stato in grado di prevedere  tre gol di Higuain, che alla fine erano 4, perché il gol tolto era regolare, fa solamente piacere. Al di la del risultato, mi è piaciuto l’intensità espressa dal Napoli, fermo restando il tallone di Achille espresso in difesa, il Napoli si è espresso benissimo. Callejon è fenomenale, difficilmente sbaglia il gol in diagonale, merita la convocazione in Nazionale, così come Lorenzo Insigne, che ha giocato un’ottima prestazione. Rispetto la decisione di non far parlare i giocatori, anche se in assoluto sono sempre stato contro i silenzi stampa, perché i giornalisti possono scrivere tutto il contrario di tutto, però in questo momento ci può stare perché il Napoli sta affrontando un periodo delicato. La prossima sfida sarà contro l’Atalanta, i Napoli deve dare un seguito all’intensità di gioco mostrata, anche per coinvolgere i tifosi dello stadio San Paolo che hanno sempre incitato Higuain. Non escluderei un ritorno al San Paolo di De Laurentiis a Napoli-Roma, ma in questo momento il presidente è molto impegnato, fermo restando che il presidente è molto presente. Non ci resta che chiedere a Benitez quanti gol segnerà Callejon”