Raio a Radio Marte: “Uscire dalla Champions sarebbe una tragedia sportiva”


     

    Il Napoli dovrà essere più cinico, all’andata ha sbagliato almeno un paio di occasioni importanti”

     
     Vittorio Raio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da Napoletanosinasce.it: “La frase di Benitez alla vigilia della partita col Bilbao è stata una gaffe, non avrebbe dovuto dire che non sarebbe una tragedia uscire dalla Champions. La tifoseria non accetterebbe un’esclusione dalla massima competizione europea e ci sarebbero grosse ripercussioni economiche.
     

     Il Napoli dovrà essere più cinico, all’andata ha sbagliato almeno un paio di occasioni importanti, credo che gli azzurri possano superare il turno. Dal punto di vista calcistico ed economico, non disputare la Championssarebbe una tragedia, anche perché cambierebbero anche gli obiettivi sul mercato. 

     
    Koulibaly è un giovanotto di ottime speranze, Fernandez è andato via e quindi bisogna prendere un difensore molto forte. Serve anche un centrocampista capace nella fase di interdizione. Non capisco perché il Napoli stia cercando solo giocatori offensivi, in Italia si vince con la difesa migliore, vincendo 1-0. Vorrei vedere un Napoli con i giocatori che mangiano l’erba, chi dirige lo spogliatoio deve far passare questi concetti”.