Rafa Benitez a ‘Sudinfo.be’: ” Mertens è un giocatore fondamentale per la squadra”.

Il brutto colpo subito alla testa con la maglia della sua Nazionale mette in dubbio Dries Mertens, al quale probabilmente verrà vietato di prendere l’aereo.

Il Napoli resta in ansia per Dries Mertens, uscito malconcio dalla sfida giocata con il suo Belgio. Il trequartista ha subito un brutto colpo alla testa, riportando un trauma cranico ed ora resta in dubbio per la prossima sfida di campionato contro il Cagliari.

Solo un grande spavento per fortuna, ma le condizioni di Mertens vanno monitorate. Il club ora attende l’esito della visita neurologica a cui il giocatore belga si è sottoposto, ma è probabile che venga vietato di prendere l’aereo. Per il giocatore si prospetta dunque un lungo viaggio in treno. Intanto il gioiello belga è stato dimesso dall’ospedale di Bruxelles, ma le condizioni fisiche verranno analizzate nel dettaglio nei prossimi giorni.

Una serie di eventi che, indubbiamente, mette a rischio la presenza di Mertens contro i rossoblù di Zeman. Nelle prossime ore si sapranno i dettagli delle condizioni, ma è probabile che Benitez scelga di lasciare a riposo il folletto belga, nonostante l’assenza di Insigne.

Intanto il tecnico del Napoli, Rafa Benitez, si augura che gli esami portino buone notizie… “Spero di recuperare al più presto Dries Mertens – ha detto il tecnico del club partenopeo intervistato dal sito belga ‘Sudinfo.be’ – Anche perchè è un giocatore fondamentale per la squadra“.