Quale sara’ la sorpresa di De Laurentiis?

De Laurentiis annuncia: “Entro due giorni una sorpresa importante”

 «Napoli, comunque vada stagione importante»

 

Il presidente del club partenopeo: «Sono state due annate di crescita e io non rinnego nulla»

NAPOLI “Comunque vada domenica, queste sono state due stagioni importanti, di crescita e io non rinnego nulla”. Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenendo, a Napoli, a una manifestazione a sostegno di Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Campania.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, infiamma i tifosi partenopei sganciando una bomba: “A breve potrebbe esserci una sorpresa. Stadio? Metto 30 milioni di tasca mia”.

 

Il Napoli si appresta a giocare lo spareggio per la Champions League tra le mura amiche del San Paolo nell’ultima giornata di campionato contro la Lazio, nel frattempo il presidente Aurelio De Laurentiis incuriosisce i tifosi azzurri con un misterioso annuncio.

Intervenuto a margine di un evento elettorale, De Laurentiis scalda l’ambiente partenopeo: “Tra un giorno, forse un giorno e mezzo, potrebbe esserci una sorpresa importante. Positiva? Non vi preoccupate”. Parole che caricano ulteriormente l’ambiente napoletano a pochi giorni da una partita che potrebbe cambiare le sorti del mercato e della prossima stagione.

In molti si aspettano il nome del prossimo allenatore, considerando che Benitez è già in uscita con probabile direzione Madrid. Intanto il patron azzurro tira le somme sul progetto stadio: “Mi sono rotto, ora metto 30 milioni di tasca mia e basta. Se aspetto i finanziamenti dello Stato… “.

De Laurentiis congeda Benitez e commenta l’immediato futuro del club, con la fondamentale partita contro la Lazio in vista: “Se sono contento? Chiedetelo a Lotito se è contento, non a me. Squadra in ritiro da venerdì? Nessun problema. Sono state comunque due stagioni importanti, comunque vada”. Il presidente del Napoli non è mai banale, ora tocca alla squadra rispondere sul campo.

 

Fonte: Corrsport, Teleclubitalia, goalitalia