Proc. Insigne: “altro che sfottò, hanno offeso Lorenzo”

messaggio a De Laurentiis

 

Adreotti: offese al giocatore e alla famiglia

Fabio Andreotti, è intervenuto nel corso di Marte sport live. Andreotti che insieme a Ottaiano ha la procura di Lorenzo Insigne ha spiegato che:

” A Verona, hanno scandito cori beceri contro Lorenzo, queste cose non sono coerenti con la rivalità sportiva, sono vere e proprie offese e non semplici sfottò”.

” Lorenzo ha iniziato un processo di crescita con Mazzarri e Benitez e si sta confermando con Sarri, il mister gli ha trovato la giusta posizione”

” Mi ricordo che quando il Napoli lo riprese dal Pescara, tutti avevano dubbi sulla sua capacità di gestire la “grande Piazza” e non sulle sue qualità, oggi Lorenzo ha risposto sul campo, non solo si è dimostrato all’altezza della piazza Azzurra, ma ne sta diventando un simbolo”.