Preziosi: “nel girone di andata abbiamo sorpreso e speriamo di ripeterci. Ora sotto con il Napoli”

    preziosi

    Al termine del pareggio odierno con il Sassuolo, il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha parlato ai microfoni di Radio Nostalgia.

    ecco quanto evidenziato da Napoletanosinasce.com

    “Devo ringraziare il mister, la squadra e il gran lavoro della società, 28 punti nel girone di andata non me lo sognavo nemmeno. Dobbiamo fare sacrifici fino a giungo, perché la situazione ce lo impone. Voi continuate a fare nomi, di sicuro non possiamo fare sacrifici subito, stiamo lavorando per trovare una punta ma non faremo pazzie”

    ha proseguito Preziosi,Abbiamo impiegato tre anni per mettere a posto la società e non vogliamo distruggerla in una sola operazione di calciomercato. 28 punti sono un bottino importante, significa la salvezza è vicina e ognuno avrebbe firmato per questo. Adesso siamo davanti a Inter e Milan, poi magari più avanti non lo saremo più ma intanto finora abbiamo fatto un gran campionato”.

    “Adesso ci aspettano partite importanti, Napoli, Fiorentina, ma nel girone di andata abbiamo sorpreso e speriamo di ripeterci. Di sicuro l’assenza di Matri si sente, è un grande punto di riferimento. Ma ripeto, qualcosa faremo ma senza pazzie. Il Genoa non si può permettere di fare stupidaggini e deve andare avanti con la propria forza. Continuiamo il nostro lavoro di scounting e vediamo cosa succede”.

    Si ringrazia canalegenoa.it