Pisani: “E’ assurdo parlare di legittima difesa per Daniele De Santis: non ha mai parlato di coltellate e non ci sono tracce nei referti”

Pisani: “Non ci sono tracce delle coltellate nei referti medici di De Santis, è assurdo parlare di legittima difesa”


 

 

Angelo Pisani, avvocato della famiglia Esposito, parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Dal primo momento si sta cercando di fuorviare la verità. E’ assurdo parlare di legittima difesa per Daniele De Santis: è stato l’unico responsabile dell’agguato. Prima di sparare, ha anche assaltato un pullman e ne ha quasi causato un incendio. Ciro Esposito è intervenuto per proteggere queste persone. De Santis non ha ricevuto coltellate, lo confermano i referti e le sue prime dichiarazioni. Non ne ha mai parlato. Tutto questo clamore serve soltanto per affievolire le sue responsabilità agli occhi dell’opinione pubblica. La magistratura deve essere brava e attenta, questo clima non aiuta nessuno. L’arresto di Gennaro De Tommaso? Non ho letto gli atti, posso soltanto dire che anche i tifosi della Fiorentina si sono comportati allo stesso modo prima della partita”.