Perinetti: “Benitez a Napoli ha avuto da sempre la qualifica di manager”

    Perinetti: “Bisogna capire se Benitez ha voglia di proseguire e rilanciare l’immagine del calcio Napoli o se invece lui per primo crede poco al progetto.”


    Giorgio Perinetti è intervenuto a Radio Crc, rilasciando le seguenti dichiarazioni:“Benitez a Napoli da sempre ha avuto la qualifica di manager e in questo momento si vede in lui quello che rappresenta la delusione dei tifosi. Bisogna capire se Benitez ha voglia di proseguire e rilanciare l’immagine del calcio Napoli o se invece lui per primo crede poco al progetto. Se così fosse, è chiaro che anziché arrivare a fine stagione si potrebbe pensare ad un futuro diverso.  Benitez è stato investito da De Laurentiis di un potere decisionale quasi assoluto perché ha potuto scegliere i giocatori che voleva allenare in sede di mercato, nelle possibilità ovviamente della società. Se il tecnico non dovesse rinnovare, chi arriverà sarà un allenatore e non un manager.  Napoli-Verona? Nel Napoli mancano i gol e questo sembra un paradosso. Le conclusioni sono tante, ma è la rete che non si trova e questo perché probabilmente manca equilibrio”.