Per Allegri altri problemi: si ferma anche Tevez!

    La Juventus, perso Vidal per venti giorni, contro l’Udinese dovrà certamente fare a meno anche di Tevez. Per lui problema muscolare alla coscia. A rischio la Champions.


    La prima stagione di Allegri sulla panchina della Juventus non inizia certamente sotto i migliori auspici, almeno sul fronte infortuni. Persi per strada Barzagli, Marrone, Pirlo, Morata e Chiellini, nel giro di ventiquattro ore i bianconeri hanno visto fermarsi anche Vidal e, buon ultimo, Carlitos Tevez.

    Se sulle condizioni del cileno la Juventus ha però fatto chiarezza nel pomeriggio tramite un comunicato, restano ancora da accertare le dinamiche e la gravità dell’infortunio occorso all’Apache che, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, proprio al termine dell’odierna seduta di allenamento avrebbe avvertito un fastidio alla coscia destra.

    Gli esami strumentali, previsti nella giornata di giovedì, diranno sicuramente di più sui tempi di recupero di Tevez ma sembra impossibile, a questo punto, la sua presenza in campo contro l’Udinese. Molto difficile d’altronde anche immaginare un Tevez regolarmente al suo posto martedì sera contro il Malmoe, prima partita del girone di Champions bianconero.

    La speranza della Juventus, ovviamente, è quella di recuperare l’argentino per il big-match in programma il 20 settembre a ‘San Siro’ contro il Milan ma, l’ipotesi più probabile ad oggi, è che l’Apache possa tornare al centro dell’attacco di Madama solo in occasione del turno infrasettimanale di campionato, quando l’avversario di turno sarà il neo-promosso Cesena.

    Fonte:goal.com