Peppino Di Capri:”I miei fratelli sono tutti juventini. Ma nessuno è perfetto…”

Il noto cantautore napoletano, rilascia alcune dichiarazioni a Radio Club 91

“De Laurentiis mi ha incastrato a 20 minuti prima che iniziasse una partita del Napoli.” Esordisce così il noto cantautore napoletano Peppino Di Capri, uno dei protagonisti dell’ultimo film di Aurelio De Laurentiis. “Spero che i tifosi non pensino che per ingaggiare me come attore, impedisca l’arrivo di nuovi calciatori. Mi fece una proposta a pochi minuti dall’inizio di una gara del Napoli. Siamo amici. Ho firmato la cieca. Adora gli spaghetti e i paccheri alla genovese che fa mia moglie. A Capri ci sono molti juventini. Del resto anche i miei fratelli lo sono. Che dire… Nessuno è perfetto.”