Pedullá: “Ora al Napoli servono i gol di De Laurentiis”

     

    L’esperto di mercato: “De Laurentiis ha preso giocatori che non spostano gli equilibri…”


     

    Dieci anni, ormai, da quando Aurelio De Laurentiis ha rilevato il Napoli. Tra certezze, tante, e qualche frenata che farà discutere. Le certezze, innegabile, sono rappresentate dal fatto di essere subentrato in un momento molto complicato nella storia del Napoli. E da quel momento ha investito, bruciando le tappe, regalando momenti importanti, senza tirarsi indietro quando c’era da aprire la cassaforte. Nell’ultimo periodo un’interpretazione molto opinabile: troppo tempo perso all’inseguimento di Gonalons e Mascherano, una strategia assolutamente “non strategia” negli ultimi mesi. Quando il mercato doveva essere una scorciatoia non soltanto per rafforzare la squadra in vista del preliminare di Champions, ma anche per trasmettere una mentalità importante (convinzione) alla vigilia di un doppio impegno decisivo. De Laurentiis se n’è guardato bene, meglio ha preso gente che non avrebbe spostato gli equilibri. E i risultati sono stati quelli di andare incontro a una cocente delusione, non certo il modo migliore per avviare la nuova stagione. Ecco perché al Napoli servono non soltanto i gol di Higuain, ma anche i “gol” di De Laurentiis. Ripristinando una situazione (investimenti, fatti e non parole) degna del blasone del club.

     

    Alfredopedulla.com